Sony TR817

Anno di produzione: 1962
Attuale valore stimato: 70,00 euro

 

La radio si presenta con una linea molto moderna. Talmente moderna da sembrare più una radio degli anni 70 che una radio prodotta nel 60. Eppure la Sony la presentò sul mercato tra il 62 ed il 63.
Spesso viene definita “high tech” per le sue caratteristiche innovative. Il pulsante metallico di accensione posizionato sulla parte superiore della radio comanda la segnalazione ON-OFF al centro del terzo quadrante. Gli altri due quadranti riportano la frequenza di sintonia ed il livello del segnale.
Ritengo sia la prima radio a transistor tascabile (e forse anche l'unica degli anni '60) con un indicatore di sintonia.
Ma molti altri aspetti contraddistinguono la TR817.
La presenza di ben 8 transistor consentivano un’ottima sintonia e selettività superiore alla media; proprio per questo la Sony riportò sul frontale la scritta SUPER SENSITIVE.
Di pregevole costruzione anche il vano portabatteria. Al posto della comune, e poco pratica, linguetta a pressione per il collegamento di una pila a 9 volt troviamo un vero e proprio alloggiamento comprensivo di relativi contatti.
Basta semplicemente far scorrere la batteria nel vano predisposto sullo sportellino posteriore, richiudere il tutto e la radio è pronta all’uso. Anche in questo modello troviamo un piccolo commutatore a slitta per il controllo del tono (alto-basso). Come di consueto la radio era fornita con una custodia semirigida di protezione con un’apertura in corrispondenza dei tre quadranti frontali e relativo auricolare.

Radio 10 Gennaio, 2016 0 Comments

0 Comments

Leave a comment